Cremonini LIVE Eboli 05 dicembre 2018

15,00

Svuota
    • 0.5 €
    • 3.5 €
    • 5 €
    • 5 €
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Cremonini LIVE 2018 Eboli 05 dicembre 2018

 

Cremonini

bus  da CASERTA – NAPOLI -C/MARE SCAFATI -ANGRI -NOCERA -CAVA

#CremoniniLIVE2018: dopo il successo dei quattro concerti negli Stadi, lo spettacolo protagonista dell’estate 2018 di CESARE CREMONINI continua a novembre e dicembre nei Palasport di tutta Italia! 🌈

Tutte le date su > bit.ly/CremoniniLIVE2018

🎟️ Biglietti disponibili:

• dalle 10:00 di martedì 17 luglio per gli utenti #MyLiveNation 👩‍🎤Accedi al tuo account o registrati gratuitamente su www.livenation.it per acquistare il tuo biglietto prima di tutti!

• dalle 11:00 di mercoledì 18 luglio tramite vendita generale su Ticketmaster.it, Ticketone.it e punti vendita autorizzati

 

Cesare Cremonini (Bologna, 27 marzo 1980) è un cantautore italiano.

È stato il frontman del gruppo italiano Lùnapop, che ha riscosso notevole successo con l’album …Squérez? vendendo oltre un milione e mezzo di copie. Nel 2002 il cantante ha annunciato ufficialmente lo scioglimento del gruppo, proseguendo nella sua carriera solista e pubblicando, nel corso degli anni, sei album in studio, due dal vivo e due raccolte di successi.

Primi anni

Cesare Cremonini nasce a Bologna il 27 marzo del 1980, figlio di Carla (professoressa di lettere) e Giovanni Cremonini (medico), più giovane di due anni del fratello Vittorio. Fin da piccolo inizia a studiare pianoforte (a 6 anni prende la sua prima lezione). A 11 anni riceve in regalo il primo disco dei Queen, gruppo del quale sarà un grande fan e che lo porta ad abbandonare lentamente la passione per la musica classica per abbracciare il mondo del pop/rock. La sua attitudine per la scrittura si manifesta invece verso i 14 anni, allorché annota brevi racconti, poesie e canzoni su un quaderno.

«Studiavo Chopin e Beethoven, poi per Natale mio padre mi regalò un disco dei Queen. Mi accorsi che c’erano riferimenti alla musica classica in così tante loro canzoni che chiesi alla mia professoressa di farmi studiare Bohemian Rhapsody. Ne fu contenta! Tre anni dopo, mentre ero in vacanza con i miei genitori, scrissi Vorrei, la mia prima canzone. Avevo 15 anni.»

Nel 1996, assieme ad alcuni amici e compagni di classe, costituisce un gruppo chiamato “Senza filtro”, con i quali si esibisce in feste e locali del circuito bolognese, proponendo un repertorio originale, ad eccezione di alcune cover di Beatles, Oasis, Radiohead e dei suoi amatissimi Queen, come dimostra il suo vistoso tatuaggio sull’avambraccio sinistro. Alla fine del 1996 incontra casualmente Walter Mameli, che da allora diventa il suo produttore artistico e manager.

Informazioni aggiuntive

CITTA' DI PARTENZA

ANGRI USCITA AUT ORE 15.45, C/MARE CITTA ORO ORE 15.30, caserta nord ore 14:30, NAPOLI via galileo ferraris ORE 15.15, NOCERA INF USCITA AUT ORE 15:30