ROMA VISITA DELLA CITTÀ 14 OTTOBRE 2018

20,00

Svuota
    • 2.5 €
    • 0.5 €
    • 3.5 €
    • 5 €
    • 5 €
COD: N/A Categorie: ,

Descrizione

.ROMA VISITA DELLA CITTÀ 14 OTTOBRE 2018

PROGRAMMA : PARTENZA  IN MATTINATA  PER  LA VISITA  DELLA  CITTÀ  DI ROMA ARRIVO ALLE 10.30 ALLA Anagnina metro  ci dirigiamo verso  il Colosseo  con sosta   poi  si prosegue verso  l’altare della patria   , pantheon . fontana di trevi  , piazza di spagna .

incontro  con i nostri assistenti alle 17  per ripartire sempre in metro verso  Anagnina dove  e fermo  il bus   per il rientro alle rispettive  partenze

STORIA

Per ogni aspetto della società regia (es. forma di governo, diritto, religione, economia, cultura letteraria, artistica, ecc.) si rimanda alla voce Civiltà romana. Vale la pena ricordare solo che il rex era, nella Roma arcaica, il supremo magistrato, eletto. Romolo invece re in quanto fondatore della città – dai patres. Ii capifamiglia delle gentes originarie, per reggere e governare la città. Non esistono riferimenti riguardanti un principio ereditario nell’elezione dei primi quattro re (latini), per i successivi tre re (etruschi) fu stabilito un principio di discendenza matrilineare.

Di conseguenza gli storici antichi ritennero che i re fossero scelti tenendo conto delle loro virtù. Per gli storici antichi è difficile definire i poteri dei re, a cui attribuiscono funzioni uguali a quelle dei successivi consoli d’età repubblicana. Alcuni studiosi moderni hanno ipotizzato che il potere supremo fosse del popolo e che  il re fosse solo il capo esecutivo.  mentre per altri il sovrano aveva il potere assoluto, mentre al Senato e al popolo rimaneva un ruolo secondario, di controllo. Le insegne del potere del re erano dodici littori recanti fasci dotati di asce, la sedia curule, toga rossa, le scarpe rosse e il diadema bianco sul capo.

 

Informazioni aggiuntive

CITTA' DI PARTENZA

NAPOLI VIA GALILLEO FERRARIS ORE 07.00, NOCERA INF USCITA AUT ORE 06.30, SALERNO PARCO PINOCCHIO ORE 06.00