Montagne russe di Mirabilandia – Ecco le novità

Montagne russe di Mirabilandia

Proseguono i lavori al parco della Standiana. In arrivo quattro attrazioni nello spazio dedicato al brand motociclistico

Mirabilandia DucatiProseguono a Mirabilandia i lavori per la realizzazione di Ducati World: 35.000 mq del Parco che nel 2019 diventeranno il nuovo cuore pulsante e la prima area tematica al mondo ispirata a un brand motociclistico in un parco di divertimenti.

La principale attrazione di Ducati World sarà un roller coaster con un tracciato unico al mondo in grado di coinvolgere ogni visitatore, facendogli vivere le emozioni e l’adrenalina che si provano a bordo di una vera Ducati. L’area ospiterà una struttura interamente dedicata alla Ducati Experience con simulatori di ultima generazione, tre nuove attrazioni per i più piccoli, un Ducati World Shop e tre nuovi punti ristoro ispirati al mondo Ducati e Scrambler.

Con questo progetto – frutto dell’accordo fra Parques Reunidos, tra i leader mondiali nel settore del divertimento di cui Mirabilandia fa parte, e Ducati – l’area dedicata allo storico brand bolognese si prefigge l’obiettivo di rafforzare e completare l’offerta di Mirabilandia dedicata alle famiglie. (Ansa.it) http://www.gitemania.com

STORIA

La struttura, inaugurata il 4 luglio 1992, viene concepita sul finire degli anni ottanta. I promotori furono Situr-Finbrescia, facente capo a Mario Dora (46%), San Paolo Finance (44%) e Publitalia ’80 (10%).

A differenza di altre realtà italiane ed europee simili. Che agli inizi degli anni novanta risultano già operative da qualche decennio. Che hanno uno sviluppo graduale partendo in generale da una piccola area pensata per bambini. Mirabilandia viene concepita immediatamente come una grande area. Che intende rivolgersi a un pubblico prevalentemente giovanile. strettamente legata all’immagine della riviera romagnola e al suo bacino di utenza estivo.

L’impresa riunisce sotto un solo “tetto” per la prima volta al mondo la progettazione (Tecnopark) l’esecuzione (IRCES 55) e la gestione (Parco della Standiana). Per la sua realizzazione vengono costruite anche nuove infrastrutture stradali. Quali lo svincolo a raso sulla Statale Adriatica e la strada che congiunge lo svincolo dalla E55 con la Statale Standiana, a Ovest del parco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?