Rocco Hunt si sfoga sui social: “Troppe pressioni, mollo tutto”

ROCCO HUNT SI SFOGA SUI SOCIAL: “TROPPE PRESSIONI, MOLLO TUTTO”

Il rapper Rocco Hunt sorprende i fan e annuncia: “Troppe pressioni, mollo tutto”. Il cantante salernitano affida a Instagram il suo inaspettato sfogo: “Ho troppe pressioni e forse è arrivato il momento di mollare tutto e darla vinta a tutte le persone che vorrebbero la fine della mia musica. Ho creato tante aspettative che non riesco a mantenere. Ho sentito il bisogno di sfogarmi con voi e dirvi che per adesso mollo tutto. Purtroppo mi sembra la decisione più onesta da prendere”. 

Rocco Hunt continua: “Sono anni che continuamente vi prometto che l’album nuovo uscirà presto e per un motivo o per un altro non riesco a condividerlo con voi. Siamo cresciuti insieme attraverso la mia musica e ci siamo emozionati durante i concerti ed io mi sono sempre sentito come se fossi stato nel pubblico con voi. Ovunque sono andato mi avete fatto sentire a casa (per questo vi ringrazio) e spero che per voi sia stato lo stesso. Ma adesso non me la sento più di continuare e credo sia meglio lasciarvi con il bel ricordo che avete di me”.

Rocco Hunt,

pseudonimo di Rocco Pagliarulo (Salerno21 novembre 1994), è un rapper italiano.

Vincitore del Festival di Sanremo 2014 nella sezione “Nuove proposte” con il singolo Nu juorno buono, ha vinto anche il Premio Emanuele Luzzati e il Premio Assomusica.[1]

Prime pubblicazioni

Nato e cresciuto a Salerno, nel quartiere di Pastena, all’età di 11 anni Pagliarulo muove i primi passi nel mondo dell’hip hop, partecipando a varie jam e gare di freestyle. Scelto lo pseudonimo Hunt MC, nel 2010 l’artista ha pubblicato il mixtape di debutto A’ music è speranz attraverso l’etichetta indipendente Dint Recordz

Successivamente cambia il proprio pseudonimo in Rocco Hunt e nel 2011 pubblica sotto la Honiro Label Spiraglio di periferia, mixtape contenente collaborazioni con artisti come Clementino e ‘Ntò e che ha riscosso un buon successo nella scena hip hop underground italiana, soprattutto grazie al videoclip del brano O’ mar ‘e o’ sole (in collaborazione con Clementino). In seguito al successo di Spiraglio di periferia, nel 2012 è stata pubblicata una versione Deluxe contenente quattro brani inediti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?