SFOGO DI UN AGENTE: LOTTIAMO PER NOI STESSI

SFOGO DI UN AGENTE

Questo per riprendere il discorso di ieri. Non nascondiamo la testa sotto la sabbia, non stiamo difendendo solo la nostra categoria professionale, stiamo lottando in primis per noi stessi, per tutto quello che abbiamo costruito e per i tanti sacrifici fatti. Questo signore che leggete nelle screenshot che vi ho postato, ieri sera si è permesso di esprimere il suo personale giudizio nei confronti dell’azienda di Enrica Montanucci mentre il servizio era in onda. Non ho potuto fare a meno di rispondergli, non solo per Enrica che ci ha messo la faccia, ma, per tutti gli imprenditori piccoli o grandi che si trovano in difficoltà. Non facciamo l’errore che fanno gli altri, non guardiamo solo al nostro orticello. Adesso più che mai bisogna essere solidali.

SFOGO DI UN AGENTE
#NONMOLLIAMO

Pubblicato il  da Safurmento

…ed eccoli qui, sono loro che dobbiamo sostenere e rispettare, donne e uomini che hanno fatto della loro professione una vera missione…infermieri, medici, forze dell’ordine, esercito e non da meno runner, personale dei supermercati, imprese di pulizia, chiunque altro sia in prima linea o lavora nelle retroguardie…il virus ha colto di sorpresa anche loro come tutti noi, ma non possono permettersi il lusso di chiudersi in casa con le famiglie,

non possono arrendersi alla paura, allo sconforto e alla stanchezza…nonostante tutto, la loro presenza infaticabile, la loro capacità di mantenere la calma in una situazione così delicata è straordinaria…vale la pena rinnovare un immenso G R A Z I E e che la riconoscenza di tutta Italia, li possa sostenere nei momenti più difficili…teniamo duro, non molliamo… ????????Pubblicato in Cronaca | Etichettato #coronavirus #covid19 #covid #coviditalia #coviditalianews #stayathome #istayathome #iorestoacasa #iostoacasa#roma #coronavirus #flashmob #nessundorma #italia #italy ##varese #lavenomombello #lombardia #coronavirusAnsaCoronavirus Milano balconi lockdownCoronavirusItalianewsultimaora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?