NON SMETTEREMO DI VIAGGIARE – bonus vacanze

NON SMETTEREMO DI VIAGGIARE Se bonus vacanze dovrà essere speso direttamente in hotel oppure presso gli stabilimenti balneari ecc, senza dare la possibilità al cliente passare tramite adv, vedrete voi, quanti clienti passerano in agenzia, dicendo: posso farti solo una domanda: dove posso andare in vacanza con il bonus? , dove il mare è pulito ecc, e così, dietro una valida consulenza ( loro pensano gratuita, tanto che ti costa a dirmelo) per poi prenotare da soli!!! Sappiatelo, IO DARÒ DELLE INFO DIENTRO UN COMPENSO DI 30,00 EURO CONSULENZA E PRENOTATE DA SOLI!!!
Vedrete quanta gente passerà per un solo info! IO NON MOLLO, LA MIA FORMAZIONE, L’ESPERIENZA E CONOSCENZA DEL MERCATO TURISTICO HA UN COSTO!!!
SIAMO DEI PROFESSIONISTI E NON UNA CATEGORIA INVISIBILE !!!
E ora di agire!!!🇮🇹

Il “Bonus vacanze”

fa parte delle iniziative previste dal “Decreto Rilancio” (art. 176 del DL n. 34 del 19 maggio 2020) e offre un contributo fino 500 euro da utilizzare per soggiorni in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed & breakfast in Italia. Può essere richiesto e speso dal 1° luglio al 31 dicembre 2020.

Possono ottenere il “Bonus vacanze” i nuclei familiari con ISEE fino a 40.000 euro. Per il calcolo dell’ISEE è necessaria la Dichiarazione sostitutiva unica (DSU), che contiene i dati anagrafici, reddituali e patrimoniali di un nucleo familiare e ha validità dal momento della presentazione e fino al 31 dicembre successivo. L’importo del bonus sarà modulato secondo la numerosità del nucleo familiare:

  • 500 euro per nucleo composto da tre o più persone
  • 300 euro da due persone
  • 150 euro da una persona.

Per maggiori informazioni su come ottenere la Dichiarazione sostitutiva unica e calcolare l’ISEE consulta il sito dell’INPS.

Come ottenerlo

Il bonus può essere richiesto e viene erogato esclusivamente in forma digitale. Per ottenerlo è necessario che un componente del nucleo familiare sia in possesso di un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o CIE 3.0 (Carta d’Identita Elettonica). Al momento della richiesta del bonus, infatti, si dovranno inserire le credenziali SPID e successivamente fornire l’Isee.

Se non hai la tua identità digitale richiedila (SPID e CIE 3.0)

Sei un cittadino?

Il “Bonus Vacanze” è completamente digitale: puoi richiederlo dal 1° luglio al 31 dicembre 2020 tramite l’app IO, l’applicazione dei servizi pubblici. Puoi scaricarla gratuitamente dagli store digitali: https://io.italia.it/bonus-vacanze/.

NON SMETTEREMO DI VIAGGIARE http://www.gitemania.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?