Giappone, fiori blu creano uno spettacolo naturale

Giappone, migliaia di fiori blu fioriscono creando uno spettacolo naturale

Sono conosciuti come “baby blue eyes”, ma il nome scientifico è il più difficile Nemophila menziesii. Si tratta di una pianta erbacea su cui nascono questi bellissimi fiori in primavera, donando un colore meraviglioso per alcune settimane. All’inizio della primavera solitamente inizia la fioritura che termina poi gradualmente avvicinandosi all’estate. L’Hitachi Seaside Park, ovvero il parco costiero di Hitachi, in questo periodo è ricoperto da milioni di questi bellissimi fiori.

FONTE https://youmedia.fanpage.it/gallery/ag/5ea6014ae4b06ee951bd0a1e

Nome: Nemophila menziesii

Colore: azzurro

Erba annuale della famiglia delle Idrofillacee, molto diffusa nei luoghi freschi ed arborei delle regioni occidentali del Nord America. Ha steli delicatamente diramati e fragili, foglie picciolate opposte e fiori solitari eretti, disposti su lunghi peduncoli e con la corolla campanulata di colore blu-azzurro.

Persone insicure di sè e diffidenti e non capaci di credere nella bontà del mondo a causa dei rapporti negativi o non suffi­cientemente rassicuranti e protettivi avuti nei confronti della figura paterna (anche assenza del padre) che portano ad essere cinici e distaccati. Se il padre è assente, emotivamente o fisicamente, o se è minaccioso (co­me nel caso di un padre alcolista e violento), allora il bambino viene privato di un senso basilare di sicurezza e di protezione e crescerà con la netta convinzione che il mondo è un posto insicuro in cui vivere.

Quindi tendono ad isolardi e a barricarsi in atteggiamenti cinici (indurendo il cuore si evita la sofferenza) o difensivi, quindi hanno serie difficoltà ad instaurare rapporti affettivi o di qualsiasi altro genere e hanno una gran difficoltà a riconoscere le buone intenzioni degli altri. A queste anime costa “abbassare la guardia”, così tendono a sviluppare una corazza protettiva di meccanismi di difesa o di cinismo intellettuale.


Inoltre sono estremamente diffidenti

verso tutto ciò che non è assolutamente certo e sicuro, quindi si precludono l’espressione della propria creatività e non seguono la voce interiore. Temono le innovazioni, rifuggono da qualsiasi ricerca sia materiale sia spirituale. Nei casi più gravi giungono addirittura a negare le proprie esigenze spirituali, perché le sentono pericolose. L’essenza aiuta a recuperare l’innocenza originaria dell’individuo e la fiducia che aveva da bambino. L’individuo viene aiutato a riconoscere la bontà de­gli altri e del mondo e, quindi, ad accettare di più, ad essere più positivo e ad aprir­si nelle sue espressioni e azioni. Giappone

Per chi si sente abbandonato o rifiutato dal padre;

in adolescenza per il dolore nel crescere diventare adulti e problemi con le figure maschili; Pensare che il mondo sia crudele; Quando ci si sente lontano dall’innocenza e dalla fiducia tipiche dell’infanzia soprattutto se maltrattati o abbandonati dal padre; Biasimo misto a cinismo; Per sviluppare una identità maschile positiva che contenga forza e sensibilità; Cinismo che ritarda il progresso naturale dell’evoluzione dell’individuo, intorpidendo la consapevolezza; Ostilità mascherata dal cinismo; Capacità di riguadagnare fiducia e fede nel proprio destino spirituale malgrado le esperienze negative; Recupero dell’innocenza infantile e di fiducia.

Giappone

https://www.shopgitemania.it/

Etichettato , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?