Affittasi isola privata alle Fiji per l’estate 2020

Affittasi isola privata alle Fiji per l’estate 2020

Scogliere incontaminate, acque azzurre e spettacolari spiagge di sabbia bianca fanno da cornice ai soggiorni da sogno sull’isola privata di Kokomo, nelle Fiji. Privacy totale e servizio extra lusso fanno il resto e completano in una cornice mozzafiato assicurano un’esperienza irripetibile.

Circondata dalla Grande scogliera dell’astrolabio, l’isola privata di Kokomo si trova a soli 45 minuti dall’aeroporto internazionale di Nadi. E’ accessibile anche tramite trasferimento privato in elicottero e idrovolante.

Sull’isola sono presenti 21 ville sulla spiaggia e 5 residenze di lusso, tutte con piscina a sfioro privata. Per non parlare di Viste mozzafiato e rigogliosi giardini tropicali. Inoltre, è una destinazione gastronomica di livello mondiale sotto la guida di Executive Chef, Cory Campbell. Ancora lavorando con i coltivatori locali, i pescatori e il proprio agricoltore di Kokomo per raccogliere e produrre delizie culinarie stagionali, Campbell promuoverà l’approccio dock-to-dish e farm-to-table dell’isola.

Private Islands Inc.
Private Islands Inc.
Private Islands Inc.
Private Islands Inc.
Private Islands Inc.
Private Islands Inc.
Private Islands Inc.
Private Islands Inc.
Private Islands Inc.

GEOGRAFIA

L’arcipelago delle Figi è composto da 322 isole (di cui 106 abitate) e 522 piccoli isolotti. Le due isole più importanti sono Viti Levu e Vanua Levu. Isole sono montuose, con cime alte fino a 1300 metri, e coperte da fitta foresta tropicale. In più Viti Levu ospita la capitale, Suva. E’ la residenza di circa tre quarti della popolazione. Anche Nadi, centro turistico molto importante di oltre 10 000 residenti (dove si trova l’aeroporto internazionale). E Lautoka con 32 000 abitanti (dove ci sono una grande fabbrica di zucchero e il porto). Le maggiori città di Vanua Levu sono Labasa e Savusavu.

Altre isole e gruppi di isole includono Taveuni e Kadavu (la terza e la quarta isola per grandezza, rispettivamente). Il Gruppo delle Mamanuca (appena fuori Nadi) e il Gruppo delle Yasawa (più esclusive e selvagge, tra le quali spicca l’isola di Nacula), il Gruppo delle Lomaiviti, fuori Suva, e il lontano Gruppo delle Lau. Invece Rotuma, che si trova circa 500 chilometri a nord dell’arcipelago, ha uno speciale status amministrativo. Lo Stato confinante più vicino è Tonga.

L’area totale compresa entro i confini della nazione è di circa 194.000 km², di cui solo il 10% è rappresentato da terre.

L’arcipelago è situato all’incirca a metà strada tra Vanuatu e Tonga, e rappresenta quindi una sorta di crocevia nel Pacifico sud-occidentale. Il 180º meridiano passa proprio attraverso Taveuni, ma la linea internazionale del cambio di data viene appositamente piegata per consentire un tempo uniforme a tutto il gruppo di isole.

Rotuma, la più settentrionale delle isole, è situata appena 12° 30′ al di sotto dell’equatore.

http://www.gitemania.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?