SULMONA – CI SEI MAI STATO ? Patria del poeta OVIDIO

Medioevo e viandanti si trovano a SULMONA.
Patria del poeta OVIDIO è famosa in tutto il mondo per i suoi confetti.
Si trova in ABRUZZO ed è una cittadina medioevale con splendide chiese, fontane e palazzi.
Non perdetevi la PIAZZA XX SETTEMBRE, punto d’incontro della città, ospita la statua di OVIDIO.
Poco lontano si trova la fontana del Vecchio, esempio straordinario di antica ingegneria idraulica.
Venite di mercoledì o di sabato per vedere il Mercato dell’aglio rosso di Sulmona.

Sulmona (Sulmóne in abruzzese) è un comune italiano di 23 326 abitanti della provincia dell’Aquila in Abruzzo. Situata nel cuore dell’Abruzzo, a ridosso del Parco nazionale della Majella, Sulmona è nota nel mondo per la secolare tradizione nella produzione dei confetti. Inoltre è sede vescovile dell’omonima diocesi Sulmona-Valva.

Già oppidum dei Peligni, successivamente municipio romano, nel 43 a.C. Sulmo diede i natali al poeta latino Publio Ovidio Nasone. Nel Medioevo, per volontà di Federico II, fu dal 1233 al 1273 sede del giustizierato d’Abruzzo. È tra le città decorate al valor militare per la guerra di liberazione, insignita della medaglia d’Argento per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività nella lotta partigiana durante la Seconda guerra mondiale.

Le origini

Gli antichi scrittori, tra i quali Ovidio e Silio Italico, concordano sulla remota origine di Sulmona, ricollegabile alla distruzione di Troia. Il nome della città deriverebbe infatti da Solimo (Σωλυμος in greco antico), uno dei compagni di Enea. Le prime notizie storiche, però, ci giungono da Tito Livio che cita l’oppidum italico e narra come la città, nonostante le battaglie perse del Trasimeno e di Canne, rimase fedele a Roma chiudendo le proprie porte ad Annibale.

Sulle alture del monte Mitra si hanno testimonianze archeologiche dell’oppidum, uno degli insediamenti fortificati più grandi dell’Italia centrale.[senza fonte] Si tratta di una zona posta più in alto della sede attuale della città, che assunse tale posizione solo nel periodo romano.

Etichettato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?