La SCOZIA è un amore senza fine. L’ISOLA di SKYE è uno dei luoghi dove si manifesta questo amore

La SCOZIA è un amore senza fine. L’ISOLA di SKYE è uno dei luoghi dove si manifesta questo amore.

E sull’isola di Skye c’è una cittadina sul mare che vi conquisterà.Si chiama PORTREE ed è il punto perfetto per partire alla conquista dell’Isola.Troverete ristoranti bar e luoghi dove dormire in una atmosfera d’altro tempi, circondati da una bellezza che si esalta con i colori del tramonto, del mare e delle case che si affacciano sulla baia.

L’isola di Skye

 (in inglese Isle of Skye, in gaelico scozzese An t-Eilean Sgithanach o Eilean a’ Cheò) è un’isola del Regno Unito, appartenente alla Scozia e facente parte dell’arcipelago delle Ebridi interne. Con una superficie di 1.656 km² è la maggiore dell’arcipelago. Le sue penisole si originano da un centro montagnoso dominato dai Cuillins, pendenze rocciose che caratterizzano fortemente il paesaggio dell’isola.

L’isola è abitata sin dal mesolitico

 e la sua storia comprende un periodo di dominio celtico, uno norreno, e un lungo periodo di dominazione da parte del Clan MacLeod e del Clan Donald. L’insurrezione giacobita del XVIII secolo portò alla fine del sistema dei clan e condusse alle successive Clearances, che sostituirono interi terreni agricoli con allevamenti di pecore, il che obbligò molti all’emigrazione verso terre lontane. Il numero dei residenti scese dagli oltre 20.000 all’inizio del XIX secolo fino a oltre 9.000 nell’ultimo decennio del XX secolo. La popolazione di Skye crebbe del 4% tra il 1991 ed il 2001. Circa un terzo dei residenti del 2001 erano di lingua gaelica scozzese e, anche se il loro numero è in discesa, questo aspetto della cultura dell’isola rimane importante.

Le principali industrie

sono quella del turismo, agricoltura, pesca e distillazione del whisky. Skye fa parte della regione scozzese dell’Highland e il maggiore insediamento dell’isola è Portree, conosciuta per il suo porto molto pittoresco. Vi sono collegamenti alle isole vicine tramite traghetti e, dal 1995, Skye è collegata alla Scozia tramite un ponte automobilistico. Il clima è mite, umido e ventoso; l’abbondante fauna comprende l’aquila reale, il cervo rosso ed il salmone dell’Atlantico. La flora locale è dominata da brughiere di erica, e vi sono importanti popolazioni di invertebrati nel mare vicino all’isola. Skye è stata teatro di diversi romanzi e film, e viene spesso celebrata nella poesia e nella musica

https://www.shopgitemania.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?