I castelli più famosi e romantici della Valle della Loira

I CASTELLI PIÙ FAMOSI E ROMANTICI DELLA VALLE DELLA LOIRA

Impossibile non innamorarsi con questo sontuoso castello che si trova sulla la riva della LOIRA. Si chiama Chateau Chenonceau ed è considerato uno dei castelli più famosi e romantici della Valle della Loira. Il castello di Chenonceau è una della massime testimonianze della raffinatezza ed eleganza del Rinascimento. Grazie alla ricchezza delle decorazioni, degli arredi ma soprattutto dei suoi giardini.E non è un caso.

Viene spesso chiamato il “castello delle Donne” dal momento che venne realizzato. Progettato e ampliato da un serie di donne straordinarie e fuori dal comune come Katherine Briçonnet, Diane de Poitiers, Caterina de’ Medici e Madame Dupin che lo hanno amato e preservato dai conflitti e dalle guerre.Ogni angolo del castello riflette l’impronta femminile, con la sua leggiadria ma sono soprattutto i giardini a renderlo così particolare: la parte realizzata da Diane de Poitiers, custodisce una fontana che spruzza un getto d’acqua alto sei metri mentre quella curata da Caterina dè Medici vanta una superficie di 5.500 kmq, un labirinto di oltre un ettaro e un orto botanico.

Storia

Verso la metà del XVI secoloFrancesco I di Francia, aveva riportato il centro del potere a Parigi dalla valle della Loira e con lui se ne andarono dalla zona anche i grandi architetti. La valle continuò però ad essere il luogo di villeggiatura favorito della corte e della nobiltà. Con l’ascesa di Luigi XIV a metà del XVII secolo la capitale divenne sede permanente dei castelli reali, anche con la costruzione del Castello di Versailles. Tuttavia, coloro che godevano dei favori del re e la ricca borghesia, continuavano a rinnovare i castelli o ne costruivano di nuovi come residenze estive nella valle chiamata giardino di Francia.

La rivoluzione francese vide distrutti o saccheggiati molti degli châteaux.

www.gitemania.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?