LECCE • 14 MARZO 2021

LECCE • 14 MARZO 2021

oggi vi proponiamo una Gita  a spasso per la splendida Lecce, il capoluogo pugliese simbolo dell’arte Barocca in Italia!

Abbiamo scovato per voi un’accogliente struttura con recensioni super e situata proprio nei vicoli del centro storico, a tariffe davvero strepitose!

Tante date disponibili nei weekend, last minute e sino a dicembre, se ci ripensate, la cancellazione è gratuita, quindi potete prenotare tranquilli!

LECCE • 14 MARZO 2021

PROGRAMMA:

Partenza alle ore 05:00 da Napoli. Arrivo previsto per le ore 10:30 a Lecce, incontro con la guida per la visita della città. Pranzo libero.  Il resto della giornata è libero. Alle ore 17:00 incontro con l’assistente per il rientro in bus.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Bus andata e ritorno
  •  Assistente di Agenzia
  • Guida locale per la Città

LA QUOTA NON COMPRENDE TUTTO QUELLO CHE NON È SPECIFICATO NELLA QUOTA COMPRENDE

Per info 081947468 – whatsapp 3495143618

Partenze Bus da:
SALERNO (piazza montpellier) 
CAVA DE’ TIRRENI (uscita autostradale)
NOCERA INFERIORE (uscita autostradale)
ANGRI (uscita autostradale Angri sud)
SCAFATI (uscita autostradale Pompei est)
NAPOLI (Hotel Ramada via Galileo Ferraris)

Lecce  

è un comune italiano di 96 534 abitanti, capoluogo dell’omonima provincia della Puglia. Situata in posizione pressoché centrale della penisola salentina, è il centro di un’area vasta comprendente 31 comuni della parte settentrionale della provincia. Posto a 11 chilometri dalla costa adriatica e a 23 da quella ionica, è il capoluogo di provincia più orientale d’Italia.

Le antiche origini messapiche e i resti archeologici della dominazione romana la inseriscono tra le città d’arte d’Italia. Lecce si distingue per la ricchezza e l’esuberanza del barocco tipicamente seicentesco delle chiese e dei palazzi del centro, costruiti nella locale pietra leccese, calcare molto adatto alla lavorazione con lo scalpello. Lo sviluppo architettonico e l’arricchimento decorativo delle facciate è stato particolarmente curato durante il Regno di Napoli e ha caratterizzato la città in modo talmente originale da dar luogo alla definizione di barocco leccese.

È sede dell’Università del Salento, secondo ateneo della Puglia per numero di iscritti, dell’Arcidiocesi di Lecce e della Corte d’appello di Lecce. È stata candidata a capitale europea della cultura per il 2019 (con altre cinque città italiane) ed è stata capitale italiana della cultura nel 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?