AREZZO E DINTORNI – 01 – 02 MAGGIO 2021

AREZZO E DINTORNI – 01 – 02 MAGGIO 2021

1° GIORNO: 

Ritrovo dei partecipanti al mattino, sistemazione in pullman e partenza per Cortona, città fondata dagli Etruschi, è una delle più antiche e pittoresche cittadine collinari della Toscana. Tempo a disposizione per passeggiare nel suo centro storico: di particolare interesse il Palazzo Comunale e il Museo dell’accademia etrusca. Proseguimento per Arezzo e pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata della città, nota per l’arte orafa, da visitare la Chiesa di San Francesco, la Piazza Grande, il Palazzo della Fraternità dei Laici etc. Al termine tempo libero per esplorare la città in autonomia. Proseguimento per l’hotel, cena e pernottamento.

2° GIORNO:

Ritrovo dei partecipanti al mattino, colazione e sistemazione in pullman e partenza. Breve sosta a Poppi al Castello dei Conti Guidi. Arrivo a La Verna e visita al convento di S. Francesco famoso per essere il luogo in cui San Francesco d’Assisi ricevette le stigmate il 17 Settembre 1224. Visitare il santuario è ripercorrere questo cammino di fede reso ancor più emozionante e coinvolgente dalla foresta argentata dei faggi che tutto avvolge e nasconde. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Camaldoli e visita al famoso Eremo e tempo libero. Al termine ritrovo al bus ed inizio del viaggio di ritorno. Arrivo in serata.

Quota di partecipazione € 199,00
Supplemento Singola € 20,00

la quota comprende :

BUS  A/R  , Hotel 1 notte con prima colazione ,accompagnatore per tutto il tour

la quota non comprende : tutto quello non indicato la quota comprende

AREZZO

Risultato immagini per la prima chiesa di san francesco

Arezzo

è un comune italiano di 98 101 abitanti[3]capoluogo dell’omonima provincia in Toscana. Fu sede della più antica università della Toscana, e una delle prime in Europa. Importante centro orefice e di alta moda, vanta inoltre di essere la città nella quale è girato lo storico film da record La vita è bella di Roberto Benigni, campione di incassi. È inoltre la patria di artisti e poeti quali Francesco PetrarcaGiorgio Vasari, e nelle vicinanze di Michelangelo Buonarroti. Famosa per gli affreschi di Piero della Francesca all’interno della cappella della basilica di San Francesco e per il crocifisso di Cimabue all’interno della chiesa di San Domenico, è nota anche per l’importante Giostra del Saracino, che divide la città in 4 quartieri.

https://www.shopgitemania.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?