CORFÙ – MESSONGHI BEACH DAL 22 – 30/07/2021

CORFÙ IN GRUPPO MESSONGHI BEACH DAL 22 AL 30 LUGLIO 2021

CORFÙ IN GRUPPO MESSONGHI BEACH DAL 22 AL 30 LUGLIO 2021

PROGRAMMA :

RITROVO DEI PARTECIPANTI AL PORTO DI BARI ORE 16 .00 CON I NOSTRI ACCOMPAGNATORI. IMBARCO PER CORFÙ. SERATA LIBERA. 25/08 ARRIVO IN MATTINA A CORFÙ TRASFERIMENTO IN HOTEL MESSONGHI BEACHDISPOSIZIONE DELLA CAMERE ALLE ORE 15.00 MATTINA LIBERA IN HOTELSERATA LIBERADAL 25 /08 AL 01 SETTEMBRE CI SARANNO DELLE ESCURSIONI FACOLTATIVE PROPOSTE DAI NOSTRI ASSISTENTIPOSSIBILITÀ DI NOLEGGIARE E MOTORINI E AUTOLA QUOTA COMPRENDE :TRAGHETTO A/R IN CABINA QUADRUPLA NON USO ESCLUSIVO (CON ALTRI COMPONENTI DEL GRUPPO )VILLAGGIO IN ALL’INCLUSIVE 7 NOTTI E 8 GIORNITRASFERIMENTO PORTO/STRUTTURA /PORTOASSISTENZA PER TUTTO IL SOGGIORNOCOSTO A PERSONA 799.00 ADULTI1° BAMBINO FINO A 10 ANNI PAGA SOLO 380 €2° BAMBINO FINO A 10 ANNI PAGA SOLO 500€PER INFO 081947468

PER PRENOTAZIONI WWW.GITEMANIA.COM

GEOGRAFIA

L’isola è separata dalla terra ferma da uno stretto di larghezza variabile dai 3 ai 25 km. La sua superficie è di 613,6 km², seconda isola Ionica per estensione dopo quella di Cefalonia (786 km²) ed è lunga in linea d’aria al massimo 61,5 km e larga massimo 28,2 km. La popolazione ammonta a circa 110 000 abitanti, dei quali circa 36.000 nella sola capitale, Corfù. L’attrazione principale è costituita dalla costa.

Dal punto di vista amministrativo era una prefettura della Grecia, abolita a partire dal 1º gennaio 2011 a seguito dell’entrata in vigore della riforma amministrativa detta programma Callicrate.

È collegata alla terraferma, sia greca sia italiana, da diverse linee di navigazione effettuate con traghetti e con aliscafi che fanno capo a Igoumenitsa, Passo, Venezia, Bari, Brindisi, Ancona, oltre che da un aeroporto internazionale con collegamenti operati sia da vettori nazionali sia privati, che offrono sia voli di linea sia charter verso numerose destinazioni (in molti casi, nel nord Europa) e un nuovo servizio di idrovolante. Il nome italiano Corfù si rifà alla denominazione greca Κορυφώ (Koryphō), ovvero “i due picchi”, con riferimento alle due principali montagne che segnano il profilo dell’isola, alte rispettivamente 914 e 849 m.

Etichettato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?