Matera, una visita dei suoi Sassi e delle sue bellezze

Matera, una visita dei suoi Sassi e delle sue bellezze, non può che fornire un’esperienza irripetibile. Un tempo che si ferma, una storia che si può vedere ad occhio nudo, perché a Matera si vede e si respira l’antico che rivive nel presente senza alcuna deformazione ma con estremo ed invidiabile adattamento. Un Patrimonio dell’Unesco, un’insigne titolo che dice già tutto e non solo se ci si trova dinanzi allo spettacolo dei Sassi, Caveoso e Barisano, alla Cattedrale, che si erge al centro della Civita, alle numerosi chiese rupestri, circa 150, traccia del monachesimo, alcune luogo di pellegrinaggio, a luoghi che hanno fatto da scenario a numerosi film.

MATERA CITTÀ DEI SASSI – 25 APRILE 2021

Matera

è un comune italiano di 60 459 abitanti. Capoluogo dell’omonima provincia e seconda città della Basilicata per popolazione, nonché il più grande comune per superficie della Basilicata, e il sedicesimo in Italia.

Nota con gli appellativi di “Città dei Sassi” e “Città Sotterranea“. E’ conosciuta in tutto il mondo per gli storici rioni Sassi, che fanno di Matera una delle città ancora abitate più antiche al mondo. I Sassi sono stati riconosciuti il 9 dicembre 1993, Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO;  primo sito dell’Italia meridionale a ricevere tale riconoscimento.

Nel 1663

fu separata dalla provincia di Terra d’Otranto, di cui aveva fatto parte per secoli, per divenire, fino al 1806, capoluogo della Basilicata nel Regno di Napoli. Durante questo periodo la città conobbe un’importante crescita economica, commerciale e culturale. Matera è stata la prima città del meridione a insorgere in armi contro il nazifascismo. Ed è per questo tra le città decorate al valor militare per la guerra di liberazione essendo stata insignita nel 1966 della Medaglia d’argento al valor militare.  E tra le città decorate al valor civile essendo stata insignita nel 2016 della Medaglia d’oro al valor civile.

Il 21 novembre 1954 proclamata, con delibera comunale, Civitas Mariae. Papa Giovanni Paolo II la visitò il 27 aprile 1991, definendola città della Visitazione e del Magnificat.

Il 17 ottobre 2014 Matera è stata designata, insieme a Plovdiv (città sita in Bulgaria), Capitale europea della cultura per il 2019.

https://www.shopgitemania.it

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?