GRECIA: Questa… è una spiaggia dell’ISOLA di ZANTE

GRECIA: QUESTA CHE VI FACCIO VEDERE OGGI È UNA SPIAGGIA DELL’ISOLA DI ZANTE

Prima o poi arriva, quindi tanto vale abituarsi già da adesso. Parlo dell’estate naturalmente. E per abituarsi cominciamo a pensare su quale spiaggia potremmo passarla. Questa che vi faccio vedere oggi è una spiaggia dell’ISOLA di ZANTE in GRECIA, precisamente la cosiddetta Spiaggia de NAVAGIO e del relitto.Per me è una delle spiagge piu’ fighe che abbia mai visto, possibilmente da visitare durante un innamoramento, infatti in due la si apprezza il doppio.Nel caso siate single, potete sempre farvi accompagnare da qualcuno incontrato sul posto

SCOPRI LE DATE DISPONIBILI QUI

ISOLA DI ZANTE – GRECIA

Zante, la stupenda isola dove secondo la leggenda nacque Venere e che rimase nel cuore del romantico Ugo Foscolo. Ha una doppia anima mondana e selvaggia. Zante (detta anche Zacinto) è la leggendaria isola dove nacquero il poeta Ugo Foscolo, che le dedicò il suo componimento più celebre, e, secondo il mito, anche la dea Venere. L’iconica Spiaggia del relitto, una delle spiagge più famose di tutte le isole greche, è il simbolo dell’isola: un’immagine da cartolina in cui vi sarete senz’altro già imbattuti ma che vista dal vero è sorprendentemente suggestiva.

Ormai lontani i romanticismi del passato, oggi l‘isola di Zante sembra aver sviluppato una doppia personalità: quella mondana e chiassosa della costa orientale e meridionale, invase dal turismo di massa, e quella dolce e pacata dei promontori nord e sud e delle regioni occidentali e centrali, zone meno battute dai turisti e perfette dunque per chi cerca una vacanza dai ritmi lenti. Nonostante il proliferare di alberghi, bar e club, l’isola è ancora un luogo dove si può ricercare un contatto profondo con la natura.

https://www.grecia.info/isole-ionie/zante/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?