Peschici (Gargano )01 maggio 2022

70,00 

Svuota
    • 0.5 €
    • 10 €
    • 5 €
    • 7 €
COD: N/A Categorie: , Tag:

Descrizione

; . . Peschici (Gargano )01 maggio 2022

Gita giornaliera per la citta di Peschici con guida locale di durata di 3 ore  e poi giornata libera fino alle 18   con accompagnatore al seguito  per tutta la durata del viaggio

la quota comprende :  Bus A/R , Guida locale ,Colazione , Accompagnatore

la quota non comprende  tutto quello non indicato nella quota comprende

Bellezze del Gargano, ecco cosa vedere a Peschici

Peschici è un piccolo comune in provincia di Foggia, rinomato per il turismo balneare, fiorente grazie ad un mare cristallino ed affascinanti spiagge sabbiose sormontate da rocce bianche.

Sopraggiungendo dalla strada lo si può riconoscere per la struttura caratteristica del paese, arroccato su di un dirupo a strapiombo sul mare, talmente bello e suggestivo che più volte ha ricevuto la Bandiera Blu.

Peschici si affaccia nell’incantevole baia del Gargano, dominata da imponenti promontori che strapiombano nel blu intenso del mare.

Le sue origini pare che risalgano al 970, quando l’imperatore Ottone I chiamò gli Slavi per liberare il Gargano dall’occupazione dei Saraceni, a confermare questa teoria anche il nome stesso “Peschici” che presenta una radice slava “pes” o pesc” con chiaro riferimento alla sabbia.

Il centro storico di Peschici, quello che non ti aspetti

La parte storica di Peschici è molto interessante da visitare, infatti si presenta come un groviglio di viuzze e stretti vicoli che salgono inerpicandosi su di un costone roccioso. Le case sono di un bianco accecante ed hanno la tipica cupola terminale invece del classico tetto.

Ogni via è tempestata di piccoli negozietti che vendono souvenir per i numerosi turisti che ogni anno decidono di trascorrere le vacanze nel Gargano, uno dei luoghi più apprezzati della Puglia.

La terracotta ed il legno sono tra le materie prime maggiormente utilizzate dagli artisti locali, immancabili poi sono le figure del pesce e dell’uccello contornati da motivi floreali; questi soggetti rappresentano i tipici simboli garganici.

Molto carini sono i trabucchi in miniatura, costruiti a mano da meticolosi personaggi che li vendono nei negozi o direttamente per le vie. I trabucchi ancora oggi si possono scorgere lungo la costa, ma da mezzi per la pesca sono divenuti per lo più luoghi caratteristici; molti sono stati trasformati in piccoli e graziosi ristoranti dove degustare ottimo pesce fresco.

Il Castello di Peschici

Sul culmine di un costone roccioso che strapiomba nel mare sorge il Castello dal quale si gode un panorama mozzafiato su un bel tratto della costa garganica.

Sembra sia stato costruito nel X secolo dagli slavi chiamati per scacciare i saraceni.  In seguito tutta la popolazione si raggruppò nei pressi di tale struttura per godere di maggiore protezione da eventuali attacchi di nemici.

Negli anni il Castello subì diversi rifacimenti. Ma la porzione a piano terra è rimasta con la struttura originaria che ospitava le prigioni, il deposito dei cannoni e delle armi in genere.

Le segrete sono state restaurate e oggi al loro interno risiede un museo che espone antichi attrezzi usati da vari artigiani ed anche legati al lavoro domestico.
Inoltre periodicamente si tengono mostre temporanee di opere d’arte e non solo, ad esempio nel 2008 si potevano osservare strumenti di tortura usati nei secoli passati.

Prodotti tipici di Peschici

La gastronomia oltre ad avvalersi di eccellente pesce sapientemente cucinato alla griglia, può vantare prodotti di altissima qualità.  Che vanno dall’olio d’oliva ai vini, senza dimenticare peperoncino ed aglio che sono un po’ il fiore all’occhiello di tutta la regione.
Spostandosi di poco nell’entroterra si potrà godere del paesaggio collinare coltivato con piante di ulivo e viti.  Dalle quali si ottengono questi eccellenti prodotti già menzionati. Tra l’altro diverse aziende fanno vendita diretta di olio e vino che producono;  ed organizzano anche delle visite guidate nelle loro cantine e nei frantoi per scoprire come nascono queste eccellenze.

Informazioni aggiuntive

CITTA' DI PARTENZA

CASERTA NORD USCITA AUT, NAPOLI VIA GALLILEO FERRARIS, SALERNO PARCO PINOCCHIO


×

Powered by WhatsApp Chat

× Come possiamo aiutarti?