In offerta!

VIESTE PUGLIA 25 APRILE 2019

50,00 35,00

Svuota
    • 0.5 €
    • 3.5 €
    • 5 €
    • 5 €
COD: N/A Categorie: ,

Descrizione

VIESTE PUGLIA 25 APRILE 2019

VIESTE PUGLIA 25 APRILE 2019

programma :

partenza mattina  alle 06.00 da Napoli e varie fermate intermedie

arrivo verso le 10.30   a VIESTE

giornata libera  e pranzo libero fino alle 17 .00

ore 17.15   ripartenza   per Napoli

La quota comprende: BUS  A/R + COLAZIONE

La  quote   non comprende  tutto quello   non inserito  la quota  comprende.

Vieste (Vìst in dialetto viestano) è un comune italiano di 13 931 abitanti della provincia di Foggia, in Puglia. Stazione balneare, per la qualità delle sue acque di balneazione è stata più volte insignita della Bandiera blu dalla Foundation for Environmental Education, fa parte del Parco nazionale del Gargano.

Vieste fu sede vescovile tra il 993 e il 1817. Tra le costruzioni principali, come in altre città pugliese, si ricordano innanzitutto la Basilica Cattedrale romanica e il Castello, entrambi oggetto delle cure di Federico II di Svevia dopo che i veneziani avevano arrecato grande danno alla cittadina.

Concattedrale di Santa Maria Assunta 

Castello di Vieste. La Concattedrale sorge in una delle zone più alte di Vieste, circondata da edifici poco meno alti. Il suo impianto tipico del romanico pugliese si ritrova in perfetta armonia con il campanile della chiesa, non particolarmente slanciato, ma sapientemente progettato in stile barocco dopo un crollo nel 1772. La chiesa, Basilica a tre navate, reca tracce di continui adattamenti sovrapposti nel corso dei secoli. Nel complesso, rimane molto poco della struttura originaria medievale. Come le altre cattedrali della zona, è dedicata alla Maria Assunta.

Il Castello, massiccia costruzione fatta edificare dagli Svevi, domina il profilo della città vista da lontano con la sua figura imponente. A pianta triangolare, si distingue dagli edifici e dal paesaggio circostante per il suo colore bruno, e si erige a strapiombo sulle rocce calcaree che danno sul mare. Le tre punte del suo perimetro sono rinforzate da caratteristici bastioni a punta. Fu danneggiato durante le incursioni veneziane e durante la prima guerra mondiale. È attualmente usato dalla marina militare italiana.

Nei pressi di queste costruzioni si trova la Porta ad Alt, caratteristica per l’arco acuto. Costituiva l’ingresso principale della città.

Informazioni aggiuntive

CITTA' DI PARTENZA

AVELLINO ORE 07.30, NAPOLI VIA GALILLEO FERRARIS ORE 05.45, NOCERA INF USCITA AUT ORE 06.30, SALERNO ORE 06:45