Week end a Gardaland e Verona 18 AL 21 GIUGNO 2020

249,00

    • 0.5 €
    • 3.5 €
    • 5 €
    • 5 €
    • 15 €

Descrizione

Week end a Gardaland e Verona 18 AL 21 GIUGNO 2020

Vieni a trascorre  una giornata al parco di Gardaland  con escursione a Verona.

La quota è di 249€ a persona, comprende:

  • Volo  da NAPOLI  A/R
  • HOTEL 3 con prima colazione
  • 1 giorno al parco di GARDALAND
  • Assistenza  per tutto il soggiorno  da accompagnatore

LA quota non comprende :

Trasferimenti , pasti  , mance , tasse di soggiorno , e tutto quello  non indicato nella voce la quota comprende.

Gardaland

è un parco di divertimenti italiano situato in località Ronchi nel comune di Castelnuovo del Garda, in provincia di Verona. È adiacente al lago di Garda pur non affacciandosi su di esso. L’intero complesso si estende su una superficie di 350.000 metri quadrati, mentre il solo parco tematico misura 200.000 metri quadrati. Ogni anno è visitato da circa 3 milioni di persone. Da ottobre 2006 il parco è di proprietà della società britannica Merlin Entertainments.

Nel giugno del 2005 è stato classificato al quinto posto dalla rivista Forbes nella classifica dei dieci parchi di divertimento del mondo con il miglior fatturato e secondo i dati del 2016 è l’ottavo parco europeo per numero di visitatori (2 880 000).

Storia

Il progetto Gardaland nasce dalla mente dell’imprenditore veneto Livio Furini, che all’inizio degli anni settanta ha visitato il parco divertimenti Disneyland in California, rimanendone positivamente colpito. Deciso a realizzare una struttura simile in Italia, il 19 ottobre 1971 acquista un terreno nel comune di Castelnuovo del Garda, scelto per le potenzialità turistiche della zona. L’8 ottobre 1974 nasce la società Gardaland S.p.A., costituita dallo stesso Furini e, per lo più, da altri imprenditori locali tra cui Cesare Brentarolli, Flavio Zaninelli (che ne sarà amministratore delegato e socio di maggioranza relativa fino al 1994), Angelo Giambenini e Cesare Peluchi (quest’ultimo divenuto socio solo alcuni anni dopo, nel 1979). Altra figura di rilievo per Gardaland è Giorgio Tauber, direttore del parco dal 1975 al 1995. I lavori iniziano nel febbraio 1975 con un investimento di 200 milioni di lire e proseguirono fino all’estate, quando il 19 luglio venne inaugurato il parco.

 

https://www.shopgitemania.it/