“Bandiere Blu 2020”, premiate 13 meravigliose spiagge del Cilento. Conferma a Positano

“Bandiere Blu 2020”, premiate 13 meravigliose spiagge del Cilento. Conferma a Positano

“Bandiere Blu 2020”

Sul litorale della provincia di Salerno sono state insignite dell’importante riconoscimento ben 14 spiagge. In Costiera Amalfitana l’unica bandiera a sventolare è quella di Positano e, come sempre, a far ela parte del leone, è il Cilento

Come ogni anno la Campania e la provincia di Salerno fanno incetta di “Bandiere Blu”, il riconoscimento conferito ogni anno dalla FEE (Foundation for Environmental Education) alle località costiere europee che soddisfano criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto.

Nel 2020 le spiagge “Bandiera Blu” in Italia sono 385. Il podio delle regioni con più spiagge premiate spetta a Liguria (30), Toscana (19) e Campania (18).

Sul litorale della provincia di Salerno sono state insignite dell’importante riconoscimento ben 14 spiagge. In Costiera Amalfitana l’unica bandiera a sventolare è quella di Positano.  E, come sempre, a far ela parte del leone, è il Cilento con 13 “Bandiere Blu”. Segno di un’offerta eccellente e dell’elevata qualità delle acque marine.

inoltre riconoscimento a Centola-Palinuro (Porto-Dune e Saline) e spiaggia della Marinella, alla spiaggia libera del Porto, al Lungomare San Marco, a Torre San Marco e a Trentova di Agropoli, alla spiaggia di Piana di Velia, di Torre del Telegrafo e di Marina di Ascea, a quella di Santa Maria Le Piane, di Torre Villammare e di Oliveto a Vibonati, alle spiagge di Pioppi e di Acciaroli a Pollica, alla Baia Arena, alla spiaggia Capitello, alla spiaggia Agnone e San Nicola di Montecorice.

Bandiera Blu

anche alla spiaggia Mezzatorre di San Mauro Cilento e alle spiagge di Capaccio Paestum (Licinella, Varolato-La Laura-Casina D’Amato, Torre di Paestum-Foce Acqua dei Ranci). Premio anche per la spiaggia Ortoconte-Capitello di Ispani, per quella di San Giorgio e di Cammarelle a Sapri, alle spiagge di Pisciotta (Ficaiola-Torraca-Gabella, Pietracciaio-Fosso della Marina-Marina Acquabianca), alla spiaggia Dominella-Torre e Lungomare Isola a Casal Velino e infine alle spiagge di Castellabate (Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo-San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro).

La consegna dei riconoscimenti avverrà a Roma, in via telematica, il 14 maggio nella sede della Foundation for Environmental Education.

fonte

https://www.ilvescovado.it

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

× Come possiamo aiutarti?