easyjet cresce in Italia con 8 nuove rotte internazionali

L’estate italiana di easyjet si arricchisce di otto nuove rotte internazionali e saranno cinque gli aeroporti che vedranno crescere la loro offerta estiva a partire dai prossimi mesi.

A partire da Milano Malpensa e Napoli Capodichino, le prime due basi di easyJet sul territorio italiano, cui si aggiungono gli aeroporti di PalermoBari e Ancona.

Nel dettaglio, a partire dal 28 marzo, il capoluogo meneghino sarà collegato per la prima volta con La Coruña, in Spagna, la città che ha ispirato l’arte di un giovane Picasso e da cui oggi si apre uno dei due itinerari del celebre cammino di Santiago de Compostela, raggiungibile con due frequenze settimanali, ogni martedì e sabato.

Mentre, da Napoli Capodichino la prossima stagione estiva vedrà decollare quattro nuove rotte internazionali: si tratta delle inedite tratte per BirminghamPorto e Pola – che ampliano ulteriormente il ventaglio di destinazioni a disposizione dei passeggeri partenopei – e della ripresa della rotta per Zurigo, di nuovo operativa a partire dal 29 maggio. Tutti i nuovi collegamenti saranno operati dalla compagnia con due frequenze settimanali.

Novità anche per i passeggeri palermitani, che quest’estate potranno volare dall’Aeroporto Falcone Borsellino alla volta del Portogallo. A partire dal 1° luglio sarà infatti operativa la nuova rotta Palermo–Porto, operata da easyJet ogni sabato.

Mentre, a partire dal 26 giugno, easyJet avvierà un collegamento inedito tra Bari Nizza con due voli a settimana, ogni lunedì e venerdì.

Infine, su Ancona dal 3 luglio easyJet opererà la la rotta internazionale per Londra Gatwick. Il volo sarà operativo con due frequenze settimanali, ogni lunedì e venerdì.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?