Il Concerto del Primo Maggio cambia casa: si farà al Circo Massimo

Il Concerto del Primo Maggio cambia casa: si farà al Circo Massimo

Il Concerto del Primo Maggio cambia casa: si farà al Circo Massimo

A causa dei lavori che interesseranno piazza San Giovanni in vista del Giubileo, il Concertone 2024 si svolgerà in un’altra location iconica

er l’edizione 2024 il Concertone cambia cambia location. Dove si terrà?“. L’annuncio arrivato come un fulmine a ciel sereno sui social aveva incuriosito i fan Già qualche settimana fa avevamo avanzato la domanda, vista l’ormai prossima apertura dei cantieri per la nuova piazza San Giovanni. Poche ore dopo, è stato un comunicato ufficiale ad annunciare quale sarà – in via del tutto eccezionale – la casa del prossimo Concerto del Primo Maggio

Il Concertone al Circo Massimo

A causa dei lavori di rifacimento che interessano Piazza San Giovanni in Laterano in vista del Giubileo 2025, l’edizione 2024 del Concerto del Primo Maggio si svolgerà al Circo Massimo. Una location sostitutiva davvero iconica, ormai tornata il cuore della musica a Roma, con numerosi concerti e spettacoli nel corso di tutto l’anno. 

La suggestiva cornice storica, fornirà un palcoscenico spettacolare per celebrare il lavoro e i diritti dei lavoratori mettendo al centro i temi sociali e la musica attuale. Promosso da CGIL, CISL e UIL e organizzato da iCompany, il Concertone sarà come sempre a ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

I lavori in piazza San Giovanni

Sui social la notizia del cambio location ha generato reazioni discordanti, molti sono i fedelissimi del Concertone ad essere dispiaciuti che non si terrà a piazza San Giovanni. I lavori, nella piazza che da sempre è la casa del grande evento musicale gratuito, avranno inizio nel mese di marzo, prevedono una nuova pavimentazione con materiali di pregio e la realizzazione di una “piazza ambientalmente sostenibile, nel rispetto della permeabilità e di contenimento delle isole di calore”, come ha sintetizzato l’assessora Segnalini. Saranno installate delle “fontane a raso” e saranno creati dei giochi di luci e riflessi proprio davanti alla Basilica. 

L’attesa per la nuova edizione cresce inevitabilmente, ma per i dettagli sui cantanti e i conduttori che prenderanno parte alla prima edizione del Concertone al Circo Massimo è ancora presto.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come possiamo aiutarti?